Nuova bandiera europea

Nuova bandiera europea
Altan-privatizz-acqua

PD Game Over

A capire che i sogni finiscono ci si mette un po’, io il mio sogno lo avevo già chiuso nel 2015 quando lasciai il PD, dopo averlo fortemente cercato, voluto, e puntellato nel mio piccolo.

Però certo è impossibile per chiunque viva una qualsiasi passione, troncare sempre il pensiero che ti viene in un qualche […]

Alla fine non mi fido

Che stress, sono mesi che tutti i giorni si parla del referendum costituzionale, (così non è stato per il Referendum sulle trivelle ahimè) Non se ne può proprio più. Anche perchè la materia è ostica che cercare di capirla nel merito è molto difficile. Al massimo si può farsene un’idea molto approssimativa, e in definitiva […]

Non c’è sinistra con i soliti noti

Da molto tempo non alimento più il blog, e chissà come oggi mi è capitato di leggere il Corriere della Sera ed il sondaggio di Pagnoncelli.

Spesso mi chiedo (ingenuamente) come mai alcuni giornalisti evitano accuratamente domande precise e mirate. Pagnoncelli per esempio evita di chiedere “se questa sinistra fosse guidata da Bersani o D’Alema […]

Tanto tuonò che piovve

Sono uscita dal PD. Malinconicamente. Ho inviato ai vari organi locali e provinciali e agli amici e amiche di percorso, qualche riflessione che riporto anche qui a futura memoria. Devo dire che un pò di persone mi hanno risposto, chi dispiacendosi, chi comprendendo, chi auspicando un ritorno più o meno vicino. Dal segretario provinciale neanche […]

La Repubblica (af)fondata sul lavoro

E dunque il Jobs Act sta dipanando la sua matassa. Nel PD di Renzi c’è chi l’ha fortemente voluto, chi lo ha firmato convinto, chi controvoglia, e anche chi proprio no. Hanno diritto alle loro opinioni e anche a difenderle se sono in buona fede. Io purtroppo penso che di malafede invece ce […]